Fabrizio Angelini Nutrizionista del St George

Il Prof. Fabrizio Angelini Nutrizionista dello Sport della Juventus FC e Presidente della Società Italiana di Nutrzione dello Sport e del Benessere SINSeB si è recato la settimana scorsa dal 2 al 4 marzo in Addis Abeba per  un Progetto Nutrzionale che ha coinvolto anche la locale squadra del St George allenata da Giuseppe Dossena campione del  Mondo in Sapgna nel 1982 ex Toro e Sampdoria.

Angelini ha incontrato lo Staff Medico ed il Mangement del St.George F.C che avevano richiesto la Sua disponibilità ad avviare una collaborazione sia come Nutrzionista dello Sport che come Supervisore dello Staff Medico , nell’uncontro sono state gettate le basi per una futura collaborazione con l’esecuzione dei protocolli di assessment nutrizionale, antropometrico ed ematochimico che Angelini ha illustrato in una Presentazione allo Staff della squadra etiope.
Nel soggiorno ad Addis Abeba Angelini ha poi incontrato i rappresentanti del Ministero della Sanità per una valutazione della possibilità di avviare con le autorità sanitarie etiopi un progetto di informazione nutrizionale e di formazione sanitaria anche nel campo della diagnosi e terapia delle Malattie Tiroidee legate alla Carenza Iodica (Gozzo Endemico) inoltre Venerdì Angelini ha tenuto un Workshop a un gruppo di fiosterapisti sulla Nutrzione e Supplementazione dello Sport.

“L’esperienza in Etiopia mi ha riportato in Italia con molte sensazioni positive ” dice Angelini” Ho potuto toccare con mano come quetso paese povero sia in realtà in grande feremento di evoluzione sia in campo sportivo che sanitario e di come ci sia volonttà e voglia di emergere, sento il dovere di ringraziare Giuseppe Dossena ed il Suo Staff per la consideraizone che mi hanno dimostrato , uil Management del St George per l’accoglienza avuta l’Avvocato Miche Andreano , l’Avvocato Giovanni Bullone e tutti i loro Collaboratori per il sostegno organizzativo a questo importante Progetto. Nelle prossime settimane una volta definiti gli accordi con il St. George passeremo penso alla fase operativa e mi recherò con il mio Staff di nuovo in Etiopia per passare alla fase pratica . Sento inoltre il dovere di ringraziare il Responsabile dello Staff Medico della Juventus Fabrizo Tencone per il nulla osta ricevuto per affrontare questa nuova esperienza il che non significherà affatto una diminuzione del Mio impegno verso la Juventus  “.

You may also like